Teatro

  • 1962 : “Il 7° sigillo” di Ingmar Bergman, regia di Nanni Bertorelli
  • 1963 : Stabile di Genova : “Il diavolo e il buon Dio” di Sartre e “Ciascuno a Suo modo” di Pirandello, regie di Luigi Squarzina.
  • 1964 : Stabile di Torino :“Riccardo II” di Shakespeare, con Glauco Mauri, regia di G. De Bosio.
  • 1965/67 : Teatro delle Dieci di Torino.
  • 1967/68 :“Macbeth” di Shakespeare, con Tino Buazzelli (anche regia). “Morte di un commesso viaggiatore” di A. Miller, con T. Buazzelli, regia di Edmo Fenoglio. – “Gnocco” di e con Tino Buazzelli
  • 1969 : “Monologhi” di Roberto Lerici, regia di Carlo Quartucci (Palazzo Grassi, Venezia)  – Stabile di Genova :“Bouvard et Pécuchet” di G. Flaubertt, con i miei maestri Tino Buazzelli e Glauco Mauri. Regia di L. Squarzina. – “Mercadet l’affarista” di Balzac, con T. Buazzelli (anche regia).
  • 1970 : “Tutto per bene” di Pirandello, con T. Buazzelli (anche regia)
  • 1972 :  “Un caso fortunato” di Mrozek, con P. Bonacelli, regia M. Missiroli
  • 1973 : “L’ispettore generale” di Gogol, regia di Mario Missiroli “Il caso Liggio” di Vittorio Sermonti-M.Missiroli, regia Missiroli.
  • 1974 : “L’affare della rue Lourcine”di Labiche, regia L. Tani.
  • 1976 : “Quadratura del cerchio”di Kataev,regia A.Bagnasco(SPOLETO)
  • 1977 : “Aspettando Godot”di S. Beckett, regia di Marco Parodi.
  • 1979 : Stabile di Torino :”Verso Damasco”di Strindberg,regia Missiroli.
  • 1985 : Stabile dell’Aquila :“Spettri” di Ibsen, regia di Beppe Navello.
  • 1986 : “Tristi amori” di Giacosa, regia di G. Sammartano.(protagonista) Nota: indimenticabile la prima al Petruzzelli di Bari prima del rogo.E non solo per la bellezza del teatro.
  • 1988 :  “Porcile” di Pasolini, regia di Roberto Guicciardini.
  • 1989 : “Il guerriero, l’amazzone…di C. E. Gadda,regia di Paolo Bonacelli.
  • 1990: “L’uomo, la bestia, la virtù” di L. Pirandello, (Piccolo Eliseo, con R. Herlizka)  regia di Marco Parodi
  • 1991 :  “Il Vittoriale degli Italiani” di Tullio Kezich con Corrado Pani,  regia di M. Missiroli.
  • 1992/93 : “L’onorevole” di L. Sciascia, regia P. Castagna (Teatro delle Arti)
  • 1996 : “La nonna” di A. Cossa, regia di Attilio Corsini (Teatro Vittoria)
  • 2000 :  “La ragione degli altri” di Pirandello, regia G. Venetucci.
  • 2001 : “Ma non è una cosa seria” di L.Pirandello, teatro Ghione, regia di  Ileana Ghione. (Personaggio:Barranco, quello che, tra i tanti che ho fatto, il pubblico ha mostrato di apprezzare di più.)
  • 2002 : “Questa sera si recita a soggetto” di Pirandello, regia di I. Ghione.
  • 2003 : “La donna in nero” di S.Hill, regia  M.Mandolinie G.Ramazzotti.
  • 2004 : “ Ecuba “di Euripide, Teatro Ghione, regia G. Venetucci.
  • 2004/05 : “Da Eschilo a Jonesco” (‘Sstoria del teatro’, all’Agorà)
  • 2006 : “L’ultimo nastro di Krapp”, di S. Bechett, al teatro Agorà.
  • 2006/07 : “Cuore di cane”,di M. Bulgakov, regia di F.Giuffré, teatro Argot.
  • 2008 : “Tamerlano il grande” di Marlowe  Sala 1, regia G. Giacomelli.